Door Kickers


I door kickers sono quelle persone che, nelle squadre d’assalto della polizia, fanno da “apripista” durante un’azione di guerriglia urbana: buttata giù la porta, sono i primi a entrare, i primi a realizzare quanto critica è la situazione. Door Kickers è un videogioco dedicato a loro.
Si tratta di un simulatore di tattiche real-time che mette il giocatore, a capo di una squadra SWAT (le forze dell’ordine statunitensi), nelle condizioni di analizzare una complicata situazione di ordine pubblico.

Un caso tipico prevede la scelta dell’equipaggiamento e le vie d’accesso. Il comandante, immedesimato dal giocatore, decide qual è il punto migliore per intervenire e coordina più squadre per raggiungere la stanza degli ostaggi, prima che i malviventi premano il grilletto e facciano delle vittime. Sembra scoraggiante se si pensa che nella realtà, in un vero combattimento ravvicinato (chiamato in linguaggio tecnico con la sigla CQB), ci sono quasi sempre impreviste complicazioni. Ma la maggior parte dei livelli del gioco può essere completata in pochi minuti con azioni improvvisate. L’intoppo è imprescindibile, anche se la pianificazione della missione è all’apparenza perfetta. Gli scenari ricreano interventi verosimili: il salvataggio degli ostaggi; l’irruzione nel covo nascosto di una band pericolosa; la protezione dei VIP e la scorta ai prigionieri; la ricerca e il disinnesco dell’esplosivo.

Door Kickers è stato sviluppato da una software house “emergente” di nazionalità romena, viene distribuito per PC Linux su Steam, senza DRM. Il gioco si presenta con una grafica bidimensionale, la visuale mostra il teatro delle operazioni come una mappa, dall’alto verso il basso. Essendo real-time tutto avviene velocemente, ma in qualsiasi momento il giocatore può fermare l’azione per una pausa di riflessione. Mancando una storia, la modalità di gioco single-player ha i limiti imposti dalla IA e dalla monotonia di scenari ripetitivi, tuttavia gli sviluppatori promettono, se le vendite andranno a gonfie vele, il multi-giocatore per arricchire l’esperienza competitiva e il SDK per modificare la meccanica di gioco. L’editor di livelli e missioni dovrebbe invece assicurare la longevità al gioco: con questo strumento qualsiasi scena del crimine sarà facilmente ricreata e condivisa online con altri giocatori.

Fonti (inglesi): http://inthekillhouse.com/doorkickers/ § http://store.steampowered.com/app/248610

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...