Dungeon Defenders 2


Un luogo virtuale d’incontro fra sviluppatori e giocatori: è il Defense Council che Trendy Entertainment ha messo in piedi per ricevere il feedback dai fans di Dungeon Defenders. In principio volevano che il sequel fosse un PVP di tipo MOBA, ma poi sono ritornati a sviluppare il classico co-op di difesa delle torri. Si accedeva al consiglio con sottoscrizioni a favore dei bambini in cura negli ospedali di tutto il mondo; l’iniziativa ha riportato un insperato successo. Oggi, questo consiglio è l’occassione sia per provare il gioco prima della pubblicazione, prevista per la primavera del 2014, sia per esprimere un parere su cose che possono essere migliorate o aggiunte. I membri di Defense Council hanno un accesso bisettimanale a Dungeon Defenders 2 e sono autorizzati a dare un giudizio sulla struttura del gioco, sugli eroi e le mappe, la interfaccia dell’utente, la visuale.

Dungeon Defenders è tra i giochi più vivaci e colorati realizzati con l’engine Unreal 3, e il seguito dovrà mantenere lo stesso look. Non solo, DD2 sarà un gioco “facile da imparare, difficile da padroneggiare”; avrà novità che renderanno la partita più interessante, per esempio i giocatori riceveranno dei premi mentre avanzeranno nei livelli del dungeon. Dungeon Defenders 2 uscirà su Steam l’anno prossimo per tutte le piattaforme, compreso Linux, e sarà free-to-play.

Fonte:

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...